Come prepararsi al TOLD

Per prepararti al test di Design ti suggeriamo di utilizzare innanzitutto i testi di scuola secondaria superiore.

In generale, tieni presente che:

  • un buon ripasso sui testi utilizzati nei Licei Scientifici, per l'area della geometria, può esserti molto utile
  • puoi ripassare o studiare sui testi in uso nei Licei Artistici per prepararti alle domande di Storia dell'arte e del Design, del Disegno e della Rappresentazione
  • le conoscenze relative alla contemporaneità storica, tecnologica, scientifica, politica e sociale sono molto importanti per il futuro designer e saranno testate con i quesiti di Cultura Generale. Ti consigliamo un ripasso degli elementi e delle conoscenze di base, reperibili sui testi e i manuali utilizzati nelle scuole secondarie superiori.

Video dell'incontro di approfondimento sul test di design

Potrebbe esserti utile seguire le registrazioni dell'incontro di approfondimento sul test di Design, in cui alcuni docenti del Politecnico di Milano trasmettono alcuni strumenti utili ad affrontare il test.

Se vuoi avere un'idea di come si svolge il test di Design prova la

DOL-Demo on line del Test di design

Quando farai il test, avrai a disposizione tempi definiti per rispondere alle domande delle varie sezioni. Puoi familiarizzaere con questa modalità allenandoti con la DOL (demo on line), una versione ridotta del Test di Design; con la DOL puoi esercitarti prima di sostenere il test vero e proprio.

Struttura e modalità di esecuzione

I quesiti proposti sono così ripartiti:

  •     Geometria e Rappresentazione 5 domande in 8:30 minuti
  •     Logica 2 domande in 3:30 minuti
  •     Comprensione Verbale 2 domande in 2 minuti
  •     Storia Design e Storia Arte 5 domande in 6:30 minuti
  •     Cultura Generale 5 domande in 7:30 minuti

Le domande vengono selezionate automaticamente mediante sorteggio da un database. Se fai la DOL più di una volta, ti potrebbe capitare che alcune domanda si ripeta.

Prima di iniziare la DOL procurati carta e penna per eventuali calcoli o appunti; non utilizzare, invece, la calcolatrice o libri di testo perché il loro uso è vietato durante lo svolgimento del TOL.

L'unica differenza tra la DOL e il Test di Design è che per il Test di Design devi attendere la fine del tempo per poter passare alla sezione successiva, mentre per la DOL non è necessario. In entrambi i casi, scaduto il tempo a disposizione, il programma chiude la sezione di lavoro e apre immediatamente quella successiva senza possibilità di tornare indietro.

Risultati

Alla fine della DOL ti apparirà un riepilogo per ciascuna sezione con:

  • il numero di risposte esatte
  • il numero di risposte sbagliate
  • il numero di risposte omesse

Non vedrai, invece, il tuo punteggio totale (come avviene nel Test di Design).

Vai alla pagina della DOL-Test di Design