In che cosa consiste il TOL

Il TOL si compone di due parti:

  • TEST: per verificare le tue conoscenze di logica, matematica, statistica, fisica e le tue capacità di comprensione verbale
  • TENG (Test of English): per verificare la tua conoscenza della lingua inglese

Le domande sono formulate tenendo conto dei programmi misteriali degli istituti superiori.

Il TOL si svolge su Personal Computer nelle aule informatizzate del Politecnico (tranne Mantova) e consiste in 65 domande a risposta multipla, a cui rispondere in 1 ora e 50 minuti così suddivisi:

Logica, Matematica e Statistica: 25 quesiti in 75 minuti

  • Logica: saper operare con gli insiemi. Riconoscere ipotesi e tesi di un teorema. Riconoscere se una data condizione è necessaria o sufficiente. Usare propriamente locuzioni della lingua italiana con valenza logica (“"se...allora"…”; “"per ogni..." "“esiste almeno un..." …”; ecc.). Analizzare la correttezza di una deduzione individuando eventuali errori di ragionamento. Saper negare una proposizione e comprendere un ragionamento per assurdo.
  • Aritmetica: scomporre un numero intero in fattori primi. Rappresentare un numero intero in base diversa dalla decimale. Conoscere la differenza tra numeri razionali e irrazionali. Eseguire calcoli con i numeri periodici e con le frazioni. Riconoscere se due frazioni sono equivalenti e saperle confrontare. Operare con disuguaglianze. Conoscere le proprietà e saper eseguire calcoli con le potenze e le radici. Saper usare le usuali regole dell’'arrotondamento sui numeri decimali ed eseguire stime dei risultati di calcoli numerici. Calcolare percentuali.
  • Algebra: operare con espressioni algebriche o razionali fratte, numeriche o letterali. Trasformare un'espressione in un'altra equivalente. Saper sommare, moltiplicare, dividere, fattorizzare polinomi. Trovare il massimo comune divisore e il minimo comune multiplo di polinomi. Conoscere e saper utilizzare la relazione tra fattorizzazione di un polinomio e ricerca delle sue radici. Semplificare o trasformare in una equivalente un'equazione o una disequazione. Risolvere equazioni e disequazioni algebriche di primo grado, di secondo grado, razionali fratte e con radicali. Riconoscere la risolubilità di equazioni e disequazioni in casi particolari. Risolvere sistemi algebrici di primo e di secondo grado. Saper operare con valori assoluti di numeri o di espressioni algebriche.
  • Geometria: conoscere i concetti fondamentali della geometria sintetica del piano e dello spazio (parallelismo, ortogonalità, similitudine, poligoni e poliedri, circonferenza e cerchio, sfera, ecc.). Saper realizzare costruzioni geometriche elementari. Calcolare perimetri, aree, volumi di figure elementari nel piano e nello spazio. Conoscere le nozioni fondamentali della geometria analitica del piano e dello spazio. Interpretare geometricamente equazioni e sistemi algebrici di primo e di secondo grado. Conoscere le equazioni o disequazioni che definiscono semplici luoghi geometrici (circonferenza, cerchio, ellisse, parabola, iperbole, sfera, ecc.). Saper tradurre analiticamente semplici proprietà e problemi geometrici.
  • Trigonometria: convertire le misure degli angoli dai gradi ai radianti e viceversa. Sapere le relazioni fra gli elementi (lati, angoli) di un triangolo. Conoscere e saper utilizzare le principali formule trigonometriche per risolvere semplici problemi geometrici.
  • Funzioni: conoscere la definizione, l’'andamento grafico e le principali proprietà delle funzioni fondamentali (potenze, esponenziali, logaritmi, seno, coseno, ecc.). Risolvere equazioni e disequazioni esponenziali, logaritmiche, trigonometriche.
  • Statistica: risolvere semplici problemi di conteggio (permutazioni, combinazioni, ecc.). Calcolare media, varianza, frequenze relative ed assolute di un assegnato insieme di dati. Saper tradurre percentuali in frequenze relative, e viceversa. Saper interpretare diagrammi di frequenze ed istogrammi.

Comprensione verbale: 5 quesiti in 10 minuti

Le domande intendono accertare la capacità di comprendere un testo, cioè di sapere estrarre da esso le opinioni o le informazioni proposte dall’'autore, indipendentemente dalle eventuali conoscenze che lo studente possiede sull'’argomento trattato. Non è necessaria, quindi, nessuna specifica preparazione.

Fisica: 5 quesiti in 10 minuti

  • Meccanica: Grandezze scalari e vettoriali. Sistema internazionale di unità di misura. Definizione di grandezze fisiche fondamentali (spostamento, velocità, accelerazione, massa, quantità di moto, forza, lavoro e potenza) e loro unità di misura. Legge d'inerzia. Legge fondamentale della dinamica e Principio di azione e reazione. Moto dei gravi e dei proiettili. Forza elastica: moto oscillatorio. Energia cinetica e potenziale; conservazione dell’'energia meccanica. Legge di Newton della gravitazione universale. Leggi di Keplero. Fluidi: pressione e principio di Archimede.
  • Termodinamica: Temperatura, calore, calore specifico, calore latente. Bilanci termici. Gas perfetti ed equazione di stato. Primo e secondo principio della termodinamica. Cicli termodinamici; rendimento di una macchina termica. Temperatura assoluta. Zero assoluto.
  • Elettromagnetismo: Elettrostatica: legge di Coulomb, campo elettrostatico, potenziale elettrico. Conduttori in un campo elettrostatico: induzione elettrostatica, condensatori. Intensità di corrente, legge di Ohm. Magnetostatica: campo magnetico, forza di Lorentz; campo magnetico generato da un filo rettilineo. Moto di una carica in un campo magnetico e in un campo elettrico.
  • Onde: Lunghezza d’'onda, frequenza, velocità di un'’onda. Intensità associata ad un’'onda. Fenomeni d’'interferenza. Diffrazione (cenni). Riflessione e rifrazione delle onde.
  • Nozioni elementari di struttura della materia: I costituenti dell'atomo. Struttura dell’'atomo: livelli energetici, numeri quantici, orbitali. Quantizzazione dell’'energia. Fotoni.

Inglese: 30 quesiti in 15 minuti

Le domande sono volte a saggiare la comprensione di testi scritti prevalentemente in linguaggio quotidiano quali la descrizione di avvenimenti, di sentimenti, di desideri.


L'inglese è l'unica lingua straniera che chiediamo di conoscere agli studenti che vogliono iscriversi ai nostri corsi di studio. Il livello minimo di conoscenza richiesto è accertato in sede di test. Devi sostenere la sezione di inglese del TOL anche se sei già in possesso di certificazioni esterne che attestano la tua conoscenza della lingua inglese. Per ulteriori dettagli scarica la Guida alla lingua inglese.