Design - Procedure per cittadini non-UE residenti all’estero

I punteggi per superare il test

Il test di design prevede una soglia minima di superamento, potrai immatricolarti a uno dei nostri corsi solo se avrai ottenuto nel test un punteggio uguale o superiore a 20,00/100: il punteggio sarà considerato con i primi due decimali e senza arrotondamenti all'intero più vicino. Potranno accedere ai benefici del Diritto allo Studio solo i candidati che complessivamente avranno conseguito un punteggio uguale o superiore a 60,00/100.

Il punteggio viene calcolato attribuendo:

  • 1 punto per ogni risposta esatta
  • 0 punti per ogni risposta non data
  • - 0,25 punti per ogni risposta sbagliata

Il punteggio così determinato verrà convertito in centesimi e sarà calcolato fino alla seconda cifra decimale.

In caso di parità dei voti prevale in ordine decrescente il punteggio ottenuto nelle sezioni di:

  • Geometria e rappresentazione
  • Comprensione verbale
  • Storia del design, storia dell'arte
  • Logica
  • Cultura generale

Infine in caso di ulteriore parità prevale lo studente anagraficamente più giovane.

Può essere attribuito l’OFA di inglese nel caso il candidato abbia totalizzato un punteggio inferiore a 24 nella sezione dedicata.

Graduatorie

La posizione dei candidati all'interno della graduatoria viene stabilita in base al punteggio e ai posti disponibili.