Studenti con precedente carriera universitaria

Se sei già laureato o hai studiato presso un’università estera e vuoi chiedere il riconoscimento degli esami sostenuti, puoi presentare una domanda online e richiedere una valutazione della tua precedente carriera universitaria. Per ottenere una laurea del Politecnico di Milano, dovrai obbligatoriamente sostenere almeno 60 CFU presso il Politecnico (oltre ai crediti della tesi e dello stage dove previsto).

Indicazioni operative

Con il tuo codice persona e password accedi ai Servizi Online e seleziona la voce "Lauree triennali e a ciclo unico: passaggi di corso e ammissione con carriera pregressa" (la finestra di presentazione delle richieste dovrebbe aprirsi intorno a metà maggio).

Puoi indicare fino a 3 corsi di laurea per i quali richiedere la valutazione della tua carriera precedente. La procedura è molto semplice e intuitiva. Segui le schermate e leggi attentamente le avvertenze indicate in ciascuna pagina. Ti verrà chiesto l'inserimento di alcune informazioni relative alla tua precedente carriera. Ti consigliamo di preparare anticipatamente:

  • nome titolo di studio conseguito o titolo parziale
  • nome Ateneo
  • ultimo anno accademico di iscrizione
  • ultimo anno di corso al quale sei stato iscritto
  • posizione di iscrizione all'ultimo anno (ripetente regolare, provvisorio, fuori corso)
  • data di chiusura della carriera universitaria
  • motivo di chiusura della carriera (rinuncia agli studi, decaduto, congedato)

Dovrai dichiarare se desideri la valutazione della tua precedente carriera.

A) Se dichiari di "volere la valutazione"

questo significherà che verrà valutata la tua carriera precedente e l'esito potrà comportare il riconoscimento di eventuali insegnamenti.

Dovrai inserire gli insegnamenti dei quali chiedi la valutazione, indicando per ciascun insegnamento:

  • numero crediti - vanno indicati solo se previsti dal Corso di Studi/Ordinamento
  • nome insegnamento o parte del nome
  • anno accademico in cui l'esame risulta inserito in carriera
  • stato esame (superato, non sostenuto, convalidato/derivato da valutazione precedente/idoneità)

Inoltre è necessario creare e caricare un unico file in formato PDF contenente i seguenti documenti per tutti i programmi degli insegnamenti di cui si richiede valutazione:

  • certificato accademico: rilasciato dalla competente Università contenente esami sostenuti, voti e crediti assegnati in base al numero di ore del corso. Il Politecnico di Milano non richiede la traduzione dei certificati degli esami sostenuti redatti in lingua inglese, francese o spagnola
  • descrizione dettagliata dei corsi degli esami sostenuti: una breve descrizione degli insegnamenti che spieghi il contenuto e gli argomenti di base trattati in ogni corso e il numero di ore per ogni attività di corso / formazione nel percorso accademico che il candidato ha completato. I programmi devono essere rilasciati dall’Università su carta intestata o con timbro ufficiale. Il Politecnico di Milano non richiede la traduzione dei programmi redatti in lingua inglese, francese o spagnola

ATTENZIONE per presentare la domanda di valutazione della carriera non è necessario che i documenti siano già stati legalizzati dall’ambasciata, basta semplicemente che siano quelli ufficiali dell’Università in lingua Inglese, Francese o Spagnola.

Per l’immatricolazione, occorrerà invece predisporre la documentazione elencata nella specifica sezione, inclusa la certificazione di lingua inglese.

L'operazione di inserimento delle informazioni deve essere completata per ciascun corso per il quale richiedi l'ammissione. Se richiederai la valutazione per tre corsi diversi dovrai seguire la procedura tre volte, cliccando ogni volta sul tasto "Nuova richiesta".

Per ogni corso per il quale chiederai la valutazione ti verrà richiesto il versamento di € 60,00. La quota versata non è rimborsabile. Nel momento in cui il pagamento rientrerà al Politecnico di Milano non sarà più possibile modificare la richiesta di valutazione, dato che sarà inviata alla commissione.

Rientrando nell'applicazione potrai verificare lo stato e l'eventuale esito della tua richiesta di valutazione.

Una volta visualizzato l'esito dovrai:

  • rifiutare l'esito della valutazion
  • accettare l'esito della valutazione

Le valutazioni possono avere tempi di gestione differenti. Accettando una valutazione, le altre verranno invalidate. Si consiglia di attendere l'esito di tutte le valutazioni prima di procedere all'accettazione.

B) Se dichiari di "non volere la valutazione"

stai dichiarando di non volere il riconoscimento degli esami della tua carriera precedente e non sarà più possibile fare richiesta in seguito.


Scadenze

Puoi richiedere la valutazione della tua carriera pregressa dal 29 maggio all'8 settembre 2017.