Corsi di Laurea

Progettazione dell'Architettura

Sede
Milano Leonardo - Mantova - Piacenza

Scuola
Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni

Lingua di erogazione
Italiano e Inglese

Durata del corso
3 anni

Ammissione
Test di Architettura

Presentazione

Il corso di laurea in Progettazione dell'Architettura mira alla formazione di una figura professionale che possieda i fondamenti conoscitivi e gli strumenti operativi necessari per elaborare il progetto di architettura alle diverse scale, con puntuale attenzione per le condizioni poste dalla complessità dei processi di trasformazione dell'ambiente costruito.

Il percorso formativo prevede l’approfondimento di un articolato quadro di  discipline scientifiche, umanistiche e artistiche che connotano il sapere e le competenze richiesti oggi all'architetto per affrontare adeguatamente le sfide che lo vedono impegnato, anche a livello internazionale. Particolare rilievo hanno gli studi riconducibili agli ambiti disciplinari  della storia dell’architettura e dell’arte, della rappresentazione e della matematica, della sociologia, dell’urbanistica, della composizione architettonica, della tecnologia dell’architettura, della fisica tecnica, della statica e della scienza delle costruzioni, del restauro, della valutazione economica. Tutti, in egual misura, contribuiscono a sviluppare capacità critica e padronanza delle tecniche nell'elaborazione progettuale.

L'esperienza del progetto nel percorso formativo ha un ruolo centrale e si fonda su una forte sinergia tra laboratori multidisciplinari e corsi disciplinari: i laboratori forniscono le competenze metodologiche e operative necessarie per concepire, rappresentare e sviluppare nelle sue implicazioni costruttive un progetto di architettura; i corsi provvedono a costituire quell'insieme di saperi che dà spessore alla pratica del progetto. Laboratori e corsi sono affiancati da attività seminariali, conferenze, workshop, mostre e viaggi di studio in cui lo studente avrà la possibilità di confrontarsi con le più significative realtà professionali e di ricerca in ambito nazionale e internazionale.

Completa il percorso l'attività di tirocinio, che costituisce un momento fondamentale di contatto con il mondo del lavoro nell'ambito dell'attività professionale, dell'impresa o della pubblica amministrazione, a seconda della propensione e attitudine dello studente.

Al termine del percorso formativo, i laureati conosceranno adeguatamente i fondamenti relativi ai metodi e alle tecniche della progettazione architettonica e urbana; alla storia dell'architettura; alle teorie e agli strumenti della rappresentazione; al dimensionamento strutturale e impiantistico; alla conservazione dell’edilizia storica e alle tecniche diagnostiche, alla costruzione e alla fattibilità tecnica ed economica dei processi di trasformazione dell’ambiente costruito.

La didattica è svolta nelle sedi di Milano Leonardo, Mantova e Piacenza.

Nella sede di Milano Leonardo è attivo anche un percorso le cui attività didattiche si svolgono in lingua inglese.

Ulteriori informazioni:
- Insegnamenti del piano di studi
- Regolamento didattico del corso di laurea

Sbocchi professionali
- Collaborazione alle attività di progettazione e alla direzione dei lavori di opere edilizie, comprese le opere pubbliche.
- Attività di rilievo diretto e strumentale.
- Progettazione e direzione dei lavori relativi a costruzioni semplici e interventi di manutenzione e riqualificazione del costruito.

Il laureato in Progettazione dell'Architettura, previo superamento dell'esame di Stato, potrà essere iscritto all'albo dell' Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, nella sezione B, settore Architettura, con il titolo di Architetto Iunior.

Formazione successiva
I laureati in Progettazione dell'Architettura saranno in possesso dei crediti  formativi che costituiscono il requisito indispensabile per l'accesso ai corsi di Laurea Magistrale in Architettura miranti alla formazione dell'architetto e dell'ingegnere edile-architetto, per l'acquisizione del titolo di studio ai  sensi delle direttiva 85/384/CEE. Per il Politecnico di Milano questi corsi di laurea magistrale sono Architettura, ambiente costruito, interni; Architettura e disegno urbano; Architettura delle costruzioni. Il laureato può inoltre accedere a Master di 1° livello.