Summer School 2018

Le iscrizioni si sono chiuse alle ore 18 di venerdì 18 maggio. Faremo avere l'esito delle selezioni ai docenti proponenti entro il 24 maggio.

La “Summer School - Studiare al Politecnico 2018: lezioni di architettura, design e ingegneria” è rivolta agli studenti del penultimo anno di scuola superiore per favorire l'orientamento alla scelta del futuro percorso universitario.

Partecipando alla Summer School gli studenti potranno seguire delle vere e proprie lezioni universitarie e partecipare ad attività specifiche. Per tutti i dettagli è possibile consultare il programma:

La Summer School si svolge nei Campus di Milano Leonardo e di Milano Bovisa. Gli studenti possono scegliere il modulo di loro interesse:

  • Summer School - Studiare Architettura al Politecnico (50 posti per modulo):
    dal 12 al 14 giugno oppure dal 19 al 21 giugno (i due moduli hanno lo stesso programma)
  • Summer School - Studiare Design al Politecnico (50 posti per modulo):
    dall'11 al 14 giugno oppure dal 18 al 21 giugno (i due moduli hanno lo stesso programma)
  • Summer School - Studiare Ingegneria al Politecnico (50 posti per modulo):
    dall'11 al 15 giugno oppure dal 18 al 22 giugno (22 giugno solo mattina) (i due moduli hanno un diverso programma)

    Per tutti i moduli l’orario previsto è 9.30-12.30 e 13.30-16.30.

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Sia per Architettura, che per Design, che per Ingegneria, ciascun Istituto potrà presentare fino ad un massimo di 3 candidati per ciascuna settimana di Summer School (per un massimo di 18 studenti in totale), ordinati secondo l’interesse all'iniziativa, la serietà e la motivazione.

L'ordine in cui vengono inseriti i candidati è il primo criterio di selezione. Il primo studente indicato è quello che si ritiene più idoneo, a seguire gli altri.
Per cui, è importante indicare correttamente l’ordine di candidatura degli studenti: in fase di selezione non sarà più possibile cambiare le scelte effettuate.  

Per ciascun candidato dovrà essere indicato il voto medio al termine del primo periodo (trimestre/quadrimestre/modulo) dell’anno scolastico 17/18. 

Per gli studenti di istituti non italiani, il punteggio deve essere convertito in decimi, secondo il sistema di valutazione in uso in Italia.

Ciascun candidato potrà essere segnalato per un solo modulo.

In caso di esubero di richieste, la selezione verrà effettuata nell'ordine:

1) in base all'ordine dei candidati proposto dal docente,
2) in base al voto medio dello studente al termine del primo periodo as 17/18, considerandoli in ordine decrescente
3) in base all'età dei candidati, privilegiando lo studente anagraficamente più giovane.

Non verranno accettate candidature prive dei dati richiesti, incomplete e che arrivassero oltre il termine ultimo.

La partecipazione alla Summer School è gratuita. L'Ateneo non può farsi carico nè del vitto nè della sistemazione abitativa di candidati provenienti da fuori città, da altra provincia o regione.

Per ulteriori dettagli, è possibile scaricare il bando: